#103 – Orizzonti schiacciati

Guardare fuori dal finestrino.
La cosa più classica da fare, quando sei in viaggio.
Orizzonti.
Le cose – strada, alberi, prati, case, monti, cielo – scorrono a velocità diversa.
Le cose vicine, veloci.
Le cose che desideri, lontane, non arrivano mai.
Eppure sul finestrino sembra tutto qui, a portata di mano.
Come i sogni, come le idee.
Orizzonti schiacciati,
Cose che ti lasci alla spalle, cose che arriveranno.
Stamattina, tutto somiglia a quel che sento.
Forse accade sempre.
Forse me ne rendo conto soltanto quando mi fermo e sono in viaggio.