#11 – Cosa ho imparato al Campionato Italiano Juniores

Nel post #10 avevo scritto: “Chissà quale lezione ci sarà da imparare da questa lunga giornata” riferendomi ai Campionati Italiani Juniores di ciclismo.
Sono arrivate due lezioni.
Una ha a che fare con l’amore del ciclismo dimostrato da Stefano Masi e Elena Forzoni con la loro diretta streaming sublime.
C’è da prendere esempio.
Elena ha quell’equilibrio tra competenza e leggerezza nella cronaca. Roba da stare a bocca aperta e innamorarsene.
E Stefano ha il fuoco di chi vuole sempre migliorare le cose.
Ecco, questo è il fuoco di chi ama il ciclismo. Con i fatti.
E poi porto a casa una grande lezione sull’amicizia.
Cito Samuele Manfredi che riguardo al titolo vinto dal compagno Alessio Acco ha detto testualmente: “Ci sono cose più importanti di una maglia tricolore”.
Non c’è da aggiungere una virgola.
Benché non amo gli arrivi in parata, questa frase dice tutto.
E qualsiasi altro commento a questo campionato italiano, diventa piccino piccino di fronte a questa frase.
“Ci sono cose più importanti di una maglia tricolore”.
Frase che mi ripeterò come un mantra ogni giorno.
Che di cose più importanti del ciclismo ce ne sono parecchie.

 

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer