#120 – Ripetizione crea verità

Questo è il periodo dell’anno in cui mi vengono richiesti preventivi con più frequenza per BICITV o quantomeno consigli.
Mi scrivono soprattutto le piccole società di ciclismo sparse in tutta Italia e mi fa piacere questo.
Aiutare è una cosa che mi fa stare bene.
 
A volte riesco a aiutare concretamente, a volte no.
Ma la cosa più importante è il legame che si viene a creare ogni volta. Tante volte può evolvere, ed è bellissimo.
 
E qual è il consiglio (banale) che più volte mi ritrovo a dire?
Di fare tre cose.
 
1 – scrivere su un foglio di carta bianca tutte le cose che rendono differente ciò che fai dagli altri;
2 – migliorare la comunicazione interna ad un team / squadra / gruppo di lavoro, perché la prima comunicazione è a livello interno;
3 – ripetere quotidianamente attraverso il mezzo di comunicazione ritenuto più idoneo le cose che ti rendono differente.
 
Proprio questo ultimo punto viene spesso trascurato.
Ripetizione crea verità.
Ripeti all’infinito una cosa e quella cosa diventa vera.
Questo sistema è usato anche da chi vuole mentire deliberatamente: difficilmente le persone verificano davvero ciò che dici.
Ma questo non ci interessa.
 
Se ogni giorno ripeti una cosa vera e – possibilmente – una cosa particolarmente bella, quel concetto che ripeti viene compreso. Viene davvero condiviso e allora la comunicazione è efficace. 
Ci vogliono settimane, ci vogliono mesi, ci vogliono anni.
 
Ogni giorno, ripetizione.
Delle cose in cui crediamo, delle cose che amiamo.