#123 – Un mese in silenzio

Non è male sparire.
Elisa Balsamo mi fa fatto notare un mese fa che non ho continuità.
“Hai buone idee, ma non le porti avanti” diceva. 
“Hai ragione” le ho detto, e lo sanno un po’ tutti.
Giorgio, Davide, qualche vecchio amico.
Che ogni tanto non esisto.
Sparisco.
Non è male – a volte – non esistere.
C’è stato un tempo in cui desideravo essere vento.
Qualcosa che non vedi, ma che senti.
Avere una voce, ma non avere un volto.
Una nenia.
Un canto monocorde.
Febbraio è un mese dove sono sparite alcune persone e, sparendo, hanno lasciato un segno.
Febbraio è stato un mese dove sono ricomparse alcune persone e, ricomparendo, ti hanno mostrato quanto sei cambiato.
Un mese di silenzio.
A volte capita.
This is me.

Site Footer