#132 – Le migliori squadre cantano

Ormai è più di una convinzione: le migliori squadre cantano. Cantano in coro, stonate, non appena capita l’occasione.
C’è da spaventarsi quando una squadra è troppo silenziosa.
In questi dieci anni ho notato che i gruppi più affiatati fanno un casino dell’accidente. Fuori dalla competizione, certo. Perché quando poi entrano nella mischia, quelle squadre diventano silenziose ed efficaci.
Cantare. 
Quella del canto è una dimensione importante dell’essere umano.
Forse le persone migliori sono quelle canticchiano spesso.
Forse perché riescono ad entrare nel famigerato “flow” delle attività.
Ma di questo non ho una particolare convinzione.
Ma se il canto è di gruppo, allora sì: quel gruppo è molto probabile che possa diventare un grande gruppo.

Site Footer