#199 | Valentino (14 cose di mio papà)

Oggi è l’onomastico di mio papà. Che stare a scrivere per davvero che tipo di rapporto ci lega, non basterebbe un post. Servirebbe un libro (o forse due). Ma qui sui social sono conosciuto per il ciclismo. E lui pure. E allora bisogna semplificare. Bisogna stare dentro questo recinto, che il resto è roba privata e non va messa sui social. Come accade in tante famiglie di ciclisti, pure io sono capitato qua dentro – nel mondo del ciclismo – (...)

Read More

#198 | 5 cose che amo di te

Chi mi conosce sa che amo il numero 5. Lo nascondo un po’ dappertutto, nel lavoro come nella vita. E chi mi conosce sa che sono una sorta fi grafomane: appunto tutto.  C’è una piccola pratica che amo fare da qualche anno a questa parte: scrivere le 5 cose che amo di un persona che conosco. Cinque, e non di più. E se ne arriva una sesta, ne cancello una. Cinque e solo cinque. Mi aiuta a pensare gentile a proposito delle (...)

Read More

#197 | Silvia Persico (e quell’asino di Valerio)

Oggi mi è stata data una lezione. Quale? Quella che devo ascoltare e starmene zitto, perché di ciclismo non capisco niente. Merito di Silvia Persico. Andiamo indietro nel tempo. Spagna, Giro dei Paesi Baschi. Durante un pranzo con Silvia, le dico che non capisco perché fare il ciclocross in inverno. La vedevo tanto stanca e mi spiaceva vederla così dopo la logorante stagione in Belgio. O la strada, o il ciclocross, le dicevo. E – peggio ancora – mi sono (...)

Read More

#196 | Il nuovo logo di BICITV

Abbiamo contattato diversi grafici per creare il nuovo logo di BICITV, ma non riuscivo a spiegare cosa avevo nella mente. Per questo quando mi consegnavano le bozze, guardavo quegli schizzi, quei progetti, ma quei loghi che mi mostravano non mi facevano “vibrare”. E così un giorno ho detto a Martina Forcella: “Martina, facciamolo noi”. Non so come ringraziarla. Con grande pazienza si è messa lì ad ascoltare i miei “vaneggiamenti” e a tradurre quello che esisteva soltanto come una sensazione. (...)

Read More