#22 – È la volta buona, Fabio!

Sono arrivato ad un’età (ne compio 35 domenica proprio in occasione ai Campionati Italiani di Comano Terme) in cui capisco con chiarezza che le vittorie non sono i risultati che uno ottiene.
Le vittorie sono l’atteggiamento, l’azione quotidiana, la propria agenda.
Fabio Aru è un esempio, in questo senso. 
Un maestro nell’atteggiamento. Pochi fronzoli, tanta sostanza.
Oggi è stato il più forte, oggi è arrivato un risultato.
Ma per me lui vince sempre.
Quando faccio le dirette BICITV, mi chiedono le opinioni e sto un po’ al gioco, anche se preferisco di gran lunga chiedere per capire piuttosto che dire la mia.
Ieri ho detto di aver visto un ottimo Fabio Aru e che ventilavo la speranza di chiudere al più presto “l’affaire Sagan” per tuffarsi nella gara vera e propria, la lotta per la maglia gialla.
Questo è quello che ho detto in pubblico.
Ma qui, in privato, sul mio taccuino di appunti www.valeriovilla.it risultati o non risultati, per me Fabio ha già vinto e continua a vincere. Da anni.

Conta l’atteggiamento. La vittoria è tutta lì.

Leave a reply:

Your email address will not be published.