#220 | Quando piove

Quando vado alle gare di ciclismo e comincia a piovere, in Italia si leva un coro di lamentele per la pioggia. All’estero non è così.
Ma perché tutte queste lamentele? Più piove e meglio è per i nostri ragazzi che imparano quanto prima a guidare la bici in condizioni difficili.
Prima si cade e ci si fa male, prima si fa esperienza.
È impossibile fare un’intera carriera senza mai cadere e farsi male.
Questo è il ciclismo. Ci si fa male.
La pioggia è una benedizione. La pioggia è una grande occasione per imparare.

Site Footer