#264 | Facciamo finta che

Nelle ultime due settimane sono a stretto contatto con due miei cuginetti che hanno meno di 10 anni. Mentre sto scrivendo, stanno giocando là fuori.
Adesso uno dei due sta dicendo all’altro: “Facciamo finta che” e descrive un mondo.
Già.
Facciamo finta che.
La realtà si discosta sempre dai nostri desideri. Per questo è spesso più dolorosa.
Gli esseri umani sono ossessionati dalla verità. Credo che mi piace fare come i bambini: dichiarare apertamente la bugia alla quale credere.
Facciamo finta che.
Facciamo finta che io sia un buon amante.
Facciamo finta che io sia un buono scrittore.
Facciamo finta che con BICITV io riesca a migliorare il mondo del ciclismo e a connettere molte persone attraverso una passione sana, genuina, che ti insegna il valore della fatica e il rispetto per l’ambiente.
Facciamo finta che.
Facciamo finta che non si debba mai morire.
Ecco. All’improvviso, incominciando a giocare, le cose diventano più leggere. E molto più vere.

Site Footer