#66 – Ghisallo Heroes

Non so cosa mi sia passato per la mente quando ho scritto il post di BICITV iniziandolo con un “ghisallo heroes”.
Però non suonava male, stamattina.
Adesso un po’ meno. 
Chissà perché mi ostino a usare termini inglesi.
Dall’antica Five Up alle BICITV Charts passando per i BICITV Awards senza parlare del BICITV Market.
Boh.
Sul naming ho sempre qualche problema.
BICITV me la chiamano, sbagliando, Bici TV.
Valcar – PBM me la chiamano, sbagliando, Team Valcar PBM.
Mi storpiano sempre i nomi.
Non so dare i nomi alle cose.
Questa è una mia lacuna.
Eppure il nome è tutto.
La conquista dei significati delle parole è cruciale.
Ma è una battaglia che perdo sempre.
“Ghisallo Heroes”.
Che idiozia iniziare un post con questa accoppiata.
“Ghisallo” e “Heroes”.
Il Ghisallo è il Ghisallo.
E non ci devi affiancare niente, perché è una parola grande e profonda.
Non accetta aggettivi.
Ghisallo Heroes.
Non ho parole neanche per gli hashtag.
Parafrasando quella canzone, l’estate finisce adesso.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer