#79 – Sentire l’invisibile

Sentire ciò che non si rivela agli occhi, alle orecchie e ai sensi è un’arte che non è nelle mie corde.
Eppure è un’arte che piacerebbe apprendere, quella della cosiddetta “sensibilità”.
Il comunicare, il capirsi e il sentire si gioca tutto su questo tipo di percezione. 
Ecco, se qualcuno ha consigli su come affinarsi in questo senso, beh, gliene sarei grato se mi suggerisse delle vie da percorrere nei prossimi anni.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer