#8 – I Campionati Italiani? La mia ricarica

Funziono come una batteria del cellulare.
A giugno sono esaurito, la percentuale è davvero bassissima.
Il lavoro di gestione di BICITV – tra tasse, fatture e quant’altro – leva tutta quella poesia che, violenta e dolce, esplode invece tra giugno e luglio.
Sono i campionati italiani di ciclismo.
Lì, mi ricarico.
C’è il senso profondo di BICITV.
Unire tutti gli appassionati di ciclismo in Italia.
Domenica si comincia, c’è il campionato junior a Lucca.
Poi quello assoluto in Piemonte: quasi mi commuove che io abbia visto tutti i campionati italiani delle ragazze classe 1999, da quando erano esordienti 1°anno.
Ora loro sono ragazze junior 2°anno che probabilmente si giocheranno anche titoli internazionali.
Commovente.
E poi Comano, con gli esordienti e gli allievi, maschi e femmine.
E poi Dalmine in pista a inizio agosto.
E poi il tripudio della Coppa d’Oro e del Ghisallo.
Finalmente.
Finalmente ci si sveglia presto la mattina, si lavora senza dormire, ma con la gioia violenta di fare quello che si preferisce.
Regalare un ricordo ai giovani ciclisti.
Instillare una goccia di passione per questo sport.
Ogni giorno, per amore del ciclismo.

◙ VIDEO: La vittoria del campionato italiano donne esordienti a Malo (VI) (ne è passato di tempo!) di Letizia Paternoster
https://www.youtube.com/watch?v=z3mSGXlYm0I&t=14s

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer