#61 – 24 pensieri dopo una Coppa d’Oro crudele e bellissima

Ormai è trascorsa una settimana e oggi il mio umore non è buono. Troppe notizie di lutto e di persone care che stanno male. Eppure mi piace pensare che ci sia qualcosa di divino nelle cose umane. Che i nostri progetti vengano mandati in frantumi affinché si possa disegnare qualcosa di più bello e più grande. Mi siedo a scrivere solitario dalla camera di un hotel. Mi siedo a ripercorrere il weekend scorso, quello della Coppa d’Oro. 1) Maledetta pioggia.  (...)

Read More

Site Footer