#114 – Cose che bruciano

Certi sguardi, ad esempio. O alcune camminate. Certi cieli, al tramonto. Ma anche all’alba. Le parole che riecheggiano come un ricordo. Le parole colme di speranza. I desideri di pelle. Certi corpi. Certe cose che crepitano, al buio. Fiamme controllate che poi divampano. Cose che si distruggono, anche. Cose che si trasformano. Cose che poi profumano, bruciando. Cose che non vorresti dimenticare, ma dimentichi. Cose che vorresti dimenticare, ma ricordi sempre. Questa mattinata è stata una mattinata piena di cose (...)

Read More

#108 – In ritiro con le elite Valcar – PBM

Trascorrere una settimana insieme alle ragazze elite della Valcar – PBM è un’esperienza per la quale non riesco a trovare parole appropriate. Oggi è l’ultimo giorno, domani si rientra a casa.  Ho riempito pagine di appunti, frasi, cose che mi hanno colpito, sensazioni. Quest’anno avrò il compito di raccontare la loro stagione e avere il privilegio a viverla da vicino è una cosa entusiasmante. Avete presente il film di Walter Mitty? Quello in cui il protagonista rimane talmente assorto nei (...)

Read More

#103 – Orizzonti schiacciati

Guardare fuori dal finestrino. La cosa più classica da fare, quando sei in viaggio. Orizzonti. Le cose – strada, alberi, prati, case, monti, cielo – scorrono a velocità diversa. Le cose vicine, veloci. Le cose che desideri, lontane, non arrivano mai. Eppure sul finestrino sembra tutto qui, a portata di mano. Come i sogni, come le idee. Orizzonti schiacciati, Cose che ti lasci alla spalle, cose che arriveranno. Stamattina, tutto somiglia a quel che sento. Forse accade sempre. Forse me (...)

Read More

Site Footer