#121 – La lezione che non vorrei mai imparare

Alla notizia della morte di un ragazzo così giovane, non ci sono parole. Ognuno la vive a modo suo. Pensare alla mia, di morte, non mi fa né caldo, né freddo, ed è una fortuna. Ma quello che non riesco a digerire è la morte degli altri. Proprio no. Figuriamoci quella di un ragazzo così giovane. O di quel signore passato alle cronache per avere investito Michele Scarponi. Quanto deve essere stato difficile vivere una tale situazione. Raramente riesco ad (...)

Read More

Site Footer